Go to content

Unica S.r.l. Frascati (RM)

  1. Home
  2. Tutto su Kia
  3. Lavora con noi
  4. Vantaggi

Scopri che cosa ci rende unici

Il miglior luogo per trovare l'ispirazione

L'individualità è la chiave del nostro successo. Ognuno di noi impatta in differenti modi, con la passione per ciò che facciamo meglio e per ciò che crediamo sia più importante. Ascoltate le storie dei nostri colleghi e scoprite di più sulla vita all'estero, i progetti stimolanti, le opportunità di carriera e la nostra concezione della leadership.

  • Nassim che fa parte del dipartimento "Strategia d'impresa" è il nostro testimonial per la sezione "Trasferirsi dall'estero"

    Trasferirsi dall'estero

    Sentiamo cosa racconta Nassim del suo trasferimento dalla Francia alla Germania per entrare nel nostro team.
    Scopri di più

  • Nassim El Jordi

    Ho deciso di trasferirmi a Francoforte al termine dei miei studi, quando mi è stata offerta l’opportunità di svolgere il mio tirocinio conclusivo in Kia Europe. Prima di trasferirmi risiedevo già nel sud della Germania, a Norimberga (Nürnberg), dove ho discusso la mia tesi di laurea magistrale. Dato che in Germania avevo trascorso due anni bellissimi, speravo proprio di poterci rimanere anche per il tirocinio.

    La scelta è caduta su Francoforte per un motivo ben preciso: mi piaceva l’idea di vivere e lavorare in una città dinamica e internazionale. Inoltre, è ben posizionata dal punto di vista geografico: è facilmente raggiungibile e da lì si può partire per andare ovunque, anche in Francia, cosa per me fondamentale, dal momento che in Francia ho la mia famiglia. Francoforte, quindi, soddisfaceva tutte le mie esigenze, e non potevo desiderare una sistemazione migliore.

  • Anche se ormai avevo dimestichezza con la vita in Germania, grazie a Kia sono riuscito a integrarmi con grande facilità e velocità nel nuovo ambiente e nel nuovo lavoro. Quando ho iniziato il tirocinio in Kia, la cosa migliore per me è stata che eravamo un bel gruppo di tirocinanti. Kia organizzava regolarmente eventi di tendenza che hanno favorito la mia integrazione nella cultura aziendale e che mi hanno permesso di conoscere molto facilmente gli altri colleghi.

  • Non cambierei le esperienze che ho fatto per niente al mondo. Ho avuto diverse esperienze di lavoro e di studio all’estero, quindi sì, la consiglio caldamente a tutti coloro che sono ancora in dubbio e che non hanno ancora avuto l’opportunità di fare un’esperienza di questo genere. Quando si va all’estero per la prima volta, consiglio di entrare a far parte di un ambiente internazionale, dove si è circondati da persone di diversa provenienza con cui condividere le proprie riflessioni, le proprie emozioni e le proprie ansie. Prendiamo ad esempio Kia Europe. I primi tempi sono sempre entusiasmanti e il fatto di essere insieme a così tante persone che condividono situazioni analoghe rende quei momenti molto più facili da affrontare e, soprattutto, indimenticabili.

    Nassim (Specialist Production Management, Business Strategy Group)

  • Carolina, membro del nostro dipartimento Product and Pricing, è la nostra testimonial per la sezione "Opportunità di crescita"

    Opportunità di crescita

    Carolina condivide la sua esperienza di crescita professionale in Kia.
    Scopri di più

  • Carolina Idarraga Alvarez

    Da quando ho cominciato come tirocinante, in Kia Europe mi è stata subito affidata la responsabilità dei miei progetti. Qui ho trovato una rete di colleghi sempre disponibili a offrirmi il supporto e la consulenza di cui avevo bisogno affinché le mie idee potessero diventare progetti veri. Questo mi ha resa più indipendente e responsabile, ma mi ha anche aiutata a sviluppare una mentalità di crescita. Ciò che per me rende straordinario lavorare in Kia è la possibilità di imparare facendo. Significa che, anche se all’inizio di un progetto non conosciamo le risposte a tutto, siamo parte di una cultura in cui i limiti sono costantemente ridefiniti, e le sfide sono accettate come stimolanti opportunità.

  • L’atmosfera multiculturale che si respira da noi, peraltro, crea i presupposti perfetti per imparare continuamente cose nuove sulle altre culture, e questo per me è stato fondamentale per crescere come essere umano.

  • Ho davvero apprezzato la possibilità di cambiare periodicamente lavoro. Kia Europe mi è sempre stata di grande sostegno in questi cambiamenti, che mi hanno consentito di crescere sotto vari aspetti e di conoscere il settore automotive sotto diverse angolature. Lavorare con diversi team e accogliere sfide di diverso tipo mi ha inoltre offerto l’opportunità di potenziare le mie competenze trasversali e di superare continuamente la mia curva di apprendimento.

    Carolina (Manager Future Trends, Product & Pricing)

  • Madhur, membro del nostro dipartimento Product and Prices, è il nostro testimonial per la sezione "La diversità ispira"

    La diversità ispira

    Ascolta Madhur, per scoprire i nostri progetti e le opportunità che offre Kia.
    Scopri di più

  • Madhur Boloor

    In considerazione dei rapidi sviluppi a cui è soggetto il settore automotive, una delle tante sfide che affronto ogni giorno in Kia Europe riguarda la capacità di gestire il flusso costante di nuove informazioni, necessaria se voglio eccellere nel mio lavoro. Non c’è ancora stato un solo giorno in cui non abbia imparato qualcosa di nuovo e, in qualità di persona che ama gli ambienti accademici (e che ha trascorso 23 anni consecutivi studiando), ritengo molto importante aver trovato un’azienda dove poter lavorare su un ampio ventaglio di progetti innovativi. In Kia sono impegnato su una vasta gamma di progetti a breve e a lungo termine, pertanto i nuovi e impegnativi problemi che sono chiamato a risolvere sono numerosi. Questo dinamismo per me è positivo, perché mi impedisce di dormire sugli allori e mi spinge a migliorare giorno dopo giorno.

  • Quando sono entrato in Kia Europe, per me era la prima occasione di lavoro in una grande multinazionale del settore automotive. Una delle sfide principali è stata anche solo capire come orientarmi all’interno di un’organizzazione così complessa, con progetti che richiedono di coordinarsi tra marchi e continenti diversi. I team qui sono assolutamente fantastici. Sono stati tutti più che disponibili a mettere da parte i loro impegni per aiutarmi ad aprire le porte giuste e indirizzarmi nella direzione corretta. Questa cultura improntata all’apertura, alla gentilezza e alla collaborazione mi è stata molto preziosa nel lavoro di tutti i giorni, ma mi ha anche aiutato a sentirmi parte di una comunità, cosa di cui sono veramente grato, visto che provengo da un altro Paese.

  • I progetti più entusiasmanti a cui ho lavorato in Kia Europe sono stati quelli non programmati. Nelle prime due settimane, ad esempio, ho seguito le conversazioni in cui erano impegnati i miei vicini di scrivania, ho iniziato a prendervi parte e alla fine mi è stata offerta l’opportunità di lavorare su progetti imprevisti, tra cui l’analisi comparativa dei veicoli elettrici della concorrenza e lo studio di un caso aziendale per avviare una partnership con una nuova start-up. Di conseguenza, ho dovuto testare i veicoli elettrici in termini di prestazioni di guida e pensare creativamente e strategicamente al modo in cui Kia poteva creare un prodotto di livello superiore.

    In Kia Europe si è parte di un’azienda fermamente intenzionata a segnare un punto di svolta, un vero leader di settore nel campo della mobilità e del passaggio all’elettrico. Ognuno è incoraggiato a esprimere idee nuove, perfino folli. Attraverso analisi solide e rigorose, è possibile acquisire consenso e supporto anche ai più alti livelli. Personalmente, non riesco a pensare a un ambiente di lavoro più divertente e stimolante.

    Madhur (Manager EV Charging Solutions, Product & Pricing)

  • Veronica, membro del nostro dipartimento Marketing, è la nostra testimonial per la sezione "L'empowerment coinvolge"

    L'empowerment coinvolge

    Scopriamo cosa pensa Veronika della Leadership in Kia.
    Scopri di più

  • Veronika Moiseenko

    La mia idea di leadership può essere descritta al meglio con una citazione di uno dei miei esperti sul campo preferiti, Simon Sinek: “La leadership non è un grado, ma una scelta”. Vuol dire che ognuno può essere leader in un’azienda, ma non è il titolo a renderlo tale. Tenendo bene a mente questa massima, il mio ruolo è motivare, coinvolgere e ispirare il mio team, nonché offrire opportunità e aiutare le persone a ottenere per sé stesse più di quanto credano possibile. Il mio lavoro è creare un contesto propizio al cui interno le persone possano massimizzare lo sforzo finalizzato ai risultati, chiedere cosa ne pensano gli altri, discutere delle cose, condividere la visione di come un certo progetto può contribuire all’obiettivo aziendale finale.

  • La fiducia e la responsabilizzazione sono i cardini della leadership. La pandemia ha dimostrato che questi elementi sono alla base del successo nella nostra nuova normalità. È stato un cambiamento che abbiamo dovuto accogliere molto rapidamente, e che non sarebbe stato realizzabile senza sostenerci l’un l’altro e senza una cultura dove tutti operano con un obiettivo comune. Tuttavia, anche nella vita lavorativa “standard” la fiducia e la responsabilizzazione sono elementi importantissimi: più al sicuro ci sentiamo come membri di un team, più lavoriamo con creatività e ispirazione.

  • Kia mi aiuta e mi incoraggia a perseguire e a coltivare la mia idea personale di leadership. Da un lato, Kia è un’azienda estremamente dinamica: basta pensare ai progressi che il marchio ha fatto in Europa fin dal 2003. Dall’altro, viviamo in un mondo costantemente stravolto dall’innovazione e dalla concorrenza feroce, un mondo ben lungi dall’essere stabile. Lavorando per Kia, come leader ho l’opportunità di tenere d’occhio il quadro complessivo, le prospettive all’orizzonte, ma allo stesso tempo di aggiustare costantemente il tiro in base ai cambiamenti in corso.

    Veronika (Senior Manager Launch & Marketing Planning, Marketing)

I nostri vantaggi per te

Vogliamo farti sentire il benvenuto e farti provare un vero senso di appartenenza. I nostri benefit possono variare a seconda della sede di lavoro e del ruolo.

  • Smart Working


    Core hours dalle 10 alle 16, smart working 1 giorno a settimana.

  • Company Car


    Vetture Kia disponibile per tutte le posizioni manageriali

  • Job Ticket


    Uso gratuito dei mezzi pubblici (autobus e treno) all’interno dell’area RMV

  • Free Canteen


    Pranzo gratuito presso la nostra mensa (menu vegetariano, vegano, coreano ed europeo)

  • LinkedIn Learning


    Abbonamento gratuito, con opportunità di apprendimento selezionate e sempre disponibili

  • Inspiration Hour


    L’azienda dedica due ore al mese alla riflessione, alla programmazione e all’apprendimento a livello individuale

  • Birthday permit


    Un giorno di permesso retribuito da utilizzare in occasione del compleanno

  • Retribuzione variabile


    Bonus annuale legato al raggiungimento di obiettivi individuali o aziendali

  • Fair Pay


    Salari allineati o superiori alla media di mercato, revisione salariale annuale

  • Family care


    Fino a 30 ore di permessi retribuiti all'anno per assistenza ai propri familiari

  • Direct Insurance


    Contributo di 40 euro al mese per l’assicurazione

  • Private Leasing


    Possibilità di noleggiare un'auto Kia a condizioni vantaggiose

Ready to move with us?

Lascia il segno ed entra a far parte del nostro team. Scopri le nostre opportunità di carriera in tutta Europa e #jointhemovement!

  • Chi siamo

    Esplora ciò che ci guida. Scopri Kia Italia e la nostra unicità. Ti mostreremo dove e come puoi unirti a noi.

  • Cultura

    Sperimenta la nostra cultura ed esplora i luoghi dove nascono le idee. Scopri cosa significa per i nostri dipendenti lavorare in Kia.

  • Vantaggi

    Scopri i vantaggi che offre Kia Italia e vedi come possiamo supportare la crescita professionale e personale una volta entrati in Kia.

  • Carriera in Kia

    Unisciti a noi per creare il futuro della mobilità! Dai un'occhiata alle opportunità che offriamo e scopri com'è facile candidarsi.